Merrill Lynch riduce le partecipazioni in Coin e Marzotto

Merrill Lynch Investment Managers Limited ha ridotto le proprie quote di partecipazione nel capitale di due società del settore moda: si tratta di Coin e Marzotto. Lo si rileva dalle comunicazioni Consob relative alle partecipazioni rilevanti, che fanno risalire l’operazione di disinvestimento allo scorso 10 marzo.
Prima di questa data, la quota detenuta da Merrill Lynch nella catena di abbigliamento di Mestre era del 5,1%, mentre ora risulta inferiore al 2%. Lo stesso dicasi per il gruppo di Valdagno: la partecipazione attuale è scesa sotto i due punti percentuali dal precedente 2,1%.
e.f.
stats