Milano è Moda: presentate le iniziative del Comune in occasione della fashion week milanese

Presentate questa mattina a Palazzo Marino le iniziative messe in campo dal Comune di Milano per la settimana della moda donna, al via sabato prossimo. Sotto il cappello di Milano è Moda (questo il nome scelto per la promozione della fashion week) ci sono un opuscolo informativo, un info point presso la Fashion Library di via Vigevano, una mostra in via della Spiga, un concorso per aspiranti fotografi di moda, i Fashion Menu nei più quotati ristoranti e, infine, il patrocinio di una iniziativa contro l’anoressia.
L’assessore alle Attività Produttive Tiziana Maiolo ha elencato i punti del programma, nel segno dell’accoglienza agli addetti ai lavori che arriveranno in città per la fashion week, ma anche dell’apertura e del coinvolgimento dei milanesi e dei turisti presenti nel capoluogo lombardo.
La Fashion Library di via Vigevano metterà a disposizione il materiale informativo delle Case di moda in questa tornata di presentazioni delle nuove collezioni per l’autunno-inverno 2008/2009, insieme al materiale di archivio che rappresenta il patrimonio di questa istituzione privata. Inoltre, a giorni alterni presso i medesimi spazi sono in programma eventi-aperitivi su moda e dintorni, a partire da sabato prossimo e fino al 25 febbraio. Il numero verde a cui telefonare per avere informazioni è 800915139.
Il mensile Elle ha pensato invece di allestire lungo via Spiga una mostra en plein air costituita da 40 grandi immagini di moda, rappresentative delle tendenze della primavera-estate 2008: un omaggio a quanti durante la settimana della moda passeranno nella famosa via dello shopping. Mentre nei più quotati ristoranti milanesi sarà possibile gustare speciali Fashion Menu, elaborati da quattro grandi chef che, in collaborazione con Eridania, hanno studiato portate in grado di garantire il giusto apporto di valori nutrizionali, senza appesantire.
Infine, il concorso “Com’è elegante Milano!”, che vede nella giuria Bob Krieger, è finalizzato a valorizzare i giovani aspiranti fotografi di moda allievi delle scuole milanesi, i cui scatti saranno esposti in Galleria Vittorio Emanuele, dove sarà allestito anche un set per uno speciale shooting fotografico. Obiettivo: immortalare i passanti più eleganti. “Un pixel contro l’anoressia” (www.unpixelcontro.org) è, infine, l’iniziativa patrocinata dal Comune per proseguire nella lotta contro questa malattia, lanciata nelle scorse stagioni.
e.a.
stats