Milano Design in the City tornerà nel 2010

Si terrà dal 21 al 24 ottobre 2010 la seconda edizione dell’evento Milano Design in the City, organizzato da DesignPartners, che al suo esordio ha coinvolto 64 showroom e 20 studi di designer nel capoluogo lombardo.
Lo hanno annunciato ufficialmente gli organizzatori della manifestazione che lo scorso ottobre ha chiuso, con un incoraggiante riscontro di critica e di pubblico, il cerchio della filiera di valorizzazione del design nostrano, iniziata lo scorso aprile con le novità lanciate dal Salone Internazionale del Mobile e del Complemento d’Arredo.
Secondo le cifre diffuse da DesignPartners, la prima edizione di Milano Design in the City, patrocinata dal Comune di Milano e dall’Adi (l’Associazione per il Disegno Industriale), ha coinvolto 5mila visitatori e 140 i giornalisti, di cui il 32% proveniente dall’estero.
Sono stati invece 1.150 i partecipanti all’indagine effettuata per l’occasione da Macno sul rapporto tra il consumatore e la distribuzione nel design, mentre ben 3.400 visitatori hanno aderito al concorso “Descrivi l’oggetto dei tuoi sogni”. “I risultati e i consensi ottenuti – ha dichiarato Maurizio Ribotti, amministratore delegato di DesignPartners – hanno dimostrato che più realtà avevano bisogno di un evento come Milano Design in the City e ci inducono, in vista del secondo appuntamento, a definire e sviluppare quanto prima un progetto volto al suo potenziamento e perfezionamento”. r.m.
stats