Milano Moda Donna: al via ufficialmente dopodomani, ma gli appuntamenti partono domani

Il calendario ufficiale parte sabato 25 settembre, ma le prime avvisaglie dell’edizione di Milano Moda Donna si avranno già domani, con alcune presentazioni. In scena 219 collezioni di moda femminile per la primavera-estate 2005.
Domani, 24 settembre, sono infatti in calendario United Colors of Benetton, nella sede di corso di Porta Vittoria dalle 17 alle 20, l’happening “Estrato” organizzato da Trabaldo Togna in via Spiga dalle 18 alle 22 e la serata di gala sull’Oriente all’Hotel Principe di Savoia.
Il ritmo si fa più incalzante sabato 25, giornata che si apre con la consegna in Fiera dell’award di “Chi è chi” a Gianfranco Ferré e contempla, fra gli altri appuntamenti, il final event della terza edizione di Limoni Freshion, in Galleria del Corso alle 16.30: una competizione dedicata ai giovani stilisti, che fa capo al gruppo Limoni in collaborazione con la nostra rivista.
Fra le new entry della kermesse milanese (che prevede un centinaio di sfilate, di cui 41 in Fiera e l’afflusso di oltre 1.600 giornalisti internazionali) spiccano i nomi di Collection Privée, Debora Sinibaldi e Gibo, oltre ad Agatha Ruiz de la Prada dalla Spagna e ad Angelos Frentzos, lo stilista di origine greca già presente sulle passerelle di Milano Moda Uomo. Un rientro è invece quello di Ter et Bantine. Un tocco di esotismo è dato poi dagli show di Sabyasachi Mukherjee, indiano e Pichitra, thailandese. Per ulteriori informazioni sulla manifestazione, vedi anche le news del 16, 20 e 22 settembre.
a.b.
stats