Milano Moda Donna: diffuso il calendario provvisorio

Diffuso oggi il calendario provvisorio di Milano Moda Donna, la kermesse dedicata al prêt-à-porter femminile della primavera-estate 2010, in programma da mercoledì 23 settembre a mercoledì 30 settembre. I giovani sono protagonisti della parte iniziale e finale della manifestazione.
Si parte infatti il 23 settembre con i cinque nomi selezionati dall'Incubatore della Moda (iniziativa che vede impegnato il Comune insieme a Cnmi): A-Lab, Cristiano Burani, Cristina Miraldi, Mauro Gasperi e Paolo Errico. Giovedì 24 è la volta dei New Upcoming Designers: Chicca Lualdi BeeQueen e Gilda Giambra. L'ultimo giorno, mercoledì 30 settembre, salgono in pedana nuovi talenti internazionali provenienti da Pakistan, India, Russia e Colombia, che danno vita a una serie di catwalk show collettivi.
Una presenza consistente, dunque, quella degli emergenti, in un calendario che parte il 23 settembre con le taglie morbide di Elena Mirò, per proseguire in questa prima giornata con Clips, Fisico, Luciano Soprani, Pin-Up Stars, Miss Bikin Luxe, Parah Noir (una new entry), Carla Carini e 1a Classe Alviero Martini.
Fra le griffe sotto i riflettori il 24 settembre spiccano Blugirl, Just Cavalli, Giorgio Armani, Krizia, Moschino CheapandChic e Prada. Il 25 è la volta di Byblos, Blumarine, C'N'C Costume National, Ermanno Scervino, D&G, Gianfranco Ferré, Alberta Ferretti, Versace, Jil Sander, Gabriele Colangelo e Debora Sinibaldi. Affollata anche la giornata di sabato 26, in cui si comincia con Bottega Veneta, si prosegue con Sportmax, Emporio Armani, Iceberg e Moschino e si chiude con Gucci ed Emilio Pucci. In programma anche Brioni, Paola Frani e Francesco Scognamiglio. Il 27 si contendono l'attenzione di stampa e compratori Marni, Angelo Marani, Mariella Burani, Antonio Marras, Roberto Cavalli, Etro, Missoni, Salvatore Ferragamo, Aquilano.Rimondi, Gaetano Navarra e Ter et Bantine. Ancora big in pedana lunedì 28 (si presentano Dsquared2, Max Mara, Les Copains, Dolce & Gabbana, John Richmond, Fendi e Versus, solo per citarne alcuni) mentre martedì 29 il testimone passa, tra gli altri, ad Agatha Ruiz de la Prada e Mila Schön. Tra i grandi assenti dalla fashion week Burberry Prorsum, che per questa volta "trasloca" a Londra. Tra gli stranieri, a parte un veterano come il russo Valentin Yudashkin in programma il 28 settembre, da segnalare il libanese Zuhair Murad (il 29 settembre), già apprezzato da star internazionali come Beyoncé e Shakira. Ancora in fase di assegnazione gli orari di Frankie Morello, Jo No Fui, Lorenzo Riva, Love Sex Money, Luisa Beccaria e Seduzioni Diamonds Valeria Marini.
a.b.
stats