Milano Moda Donna: i giovani talenti internazionali chiudono domani la kermesse

Già affermati nei loro Paesi di origine, sfileranno domani - per la prima volta sulla scena internazionale, grazie a Milano Moda Donna - alcuni nomi provenienti da India, Pakistan, Russia e Colombia.
Al Fashion Center del capoluogo meneghino, in via Gattamelata 5, apriranno le danze alle 10 i “New Upcoming Designers” pakistani: nell’ambito del progetto ideato dalla Camera Nazionale della Moda, saliranno in pedana le creazioni di Maheen Khan, Deepak Perwani e Rizwan Beyg.
Alle 10.45 sarà la volta di “Vita senza droga-sfilata Colombia”, iniziativa sostenuta dall’Ambasciata dello Stato sudamericano, con il patrocinio di Cnmi, il cui obiettivo è valorizzare l' "altra Colombia", quella che prende le distanze dal commercio delle sostanze stupefacenti e si fa portavoce di una creatività tutta da scoprire: sotto i riflettori le proposte di Isabel Henao, Leal-Daccarett e Beatriz Camacho.
Alle 11.30 il testimone passerà alle russe Masha Kravtsova e Lena Karanuhova (dall'ex Urss arriva anche l'ultimo nome in calendario, Lisa Romanyuk, on stage alle 13), mentre alle 12.15 saranno i New Upcoming Designers indiani, Atsu e Azara, a presentare le loro collezioni in passerella.
d.p.
stats