Milano Moda Pre-collezioni Spring: conto alla rovescia per la quinta edizione

È pronta a partire la quinta edizione di Milano Moda Pre-collezioni, il calendario coordinato dalla Camera Nazionale della Moda dedicato alle pre-collezioni. Da venerdì 28 maggio a lunedì 28 giugno le case di moda presenteranno con notevole anticipo, nelle proprie showroom milanesi, le tendenze per la primavera-estate 2011.
A oggi sono 42 i marchi di prêt-à-porter e 35 di accessori aderenti all’iniziativa, che punta a offrire alle maison un’elevata visibilità nei confronti dei compratori, ottimizzando la campagna acquisti. Griffe come Etro, Giorgio Armani, Moschino, Roberto Cavalli e Versace, che avevano partecipato all’appuntamento autunnale, hanno riconfermato la propria presenza, mentre per la prima volta fanno il proprio ingresso nel programma di Cnmi nomi internazionali come Cacharel, Jean Paul Gaultier, Jil Sander, Ralph Lauren e firme italiane quali Alberta Ferretti, Carlo Pignatelli, Missoni, Rocco Barocco e Tomaso Stefanelli.
”Come è noto, oltre i due terzi del fatturato di una collezione derivano proprio dalla vendita delle pre-collezioni – dice il presidente della Camera -. Questa nostra iniziativa tende a sostenere e sviluppare una tendenza che era già in essere, con l’obiettivo di facilitare il lavoro di operatori e aziende.”. “Si tratta di un momento commerciale molto significativo – continua – soprattutto in questo periodo, in cui bisogna dare più velocità ed energia alla ripresa, stimolando il mercato”.
Il progetto è promosso attraverso una campagna pubblicitaria sui maggiori quotidiani nazionali e stranieri, sui più importanti portali del settore e sul sito di Cnmi, www.cameramoda.it.
a.t.
stats