Milano Moda Uomo: D&G riedita lo stile Nashville

Una felice incursione nell’immaginario della country music e dei rodeo western. L’hanno proposta questa mattina Domenico Dolce e Stefano Gabbana nella collezione dedicata ai loro fan più giovani, che per la prossima primavera/estate esibiranno un disinvolto look da cowboy urbani.
Indispensabile must-have di questo svolta americanofila sono i jeans, che il duo di stilisti ha declinato in una ricchissima gamma di modelli (aderenti, regular-fitted, risvoltati, corti alla caviglia, a pinocchietto, con laterali bande a contrasto e fittamente decorati con appariscenti manciate di borchie), accomunati da una immagine usurata e super vissuta, dove i lavaggi bleached e sabbiati, i rammendi, gli squarci, le abrasioni, le sfilacciature hanno fatto la parte del leone.
Completano il look stagionale i blazer con i bottoni dorati, le giacche tuxedo in velluto cangiante nei toni del beige, dell’ambra e del melanzana, le camicie a ipnotici quadrettini Old America, i giubbini biker in pelle used, i papillon bonsai, le cravatte sottili, (che quasi si mimetizzano nei completi dalle monocrome coloriture imperfette, ispirate al deserto del Texas e ai cieli dell’Arizona) e gli immancabili stivali texani in suede e cuoio ingrassato.
r.m.
stats