Milano Moda Uomo: da Dirk Bikkembergs il rosso di Scott Elk

Traspirano fuoco, lusso e, ovviamente, comfort, i modelli di Dirk Bikkembergs Sport Couture. È il rosso la cifra cromatica della collezione primavera-estate 2010 della griffe, nata da un viaggio in Australia e dalla scoperta dei quadri del pittore Scott Elk.
Giubbini aderenti in nappa sottile si mescolano ad abiti formali, smoking di tessuto lucido e denim total red che sembrano pennellati da un tratto d’artista.
La collezione è il risultato della visita recente del designer a Sydney. Qui è rimasto folgorato da un imponente dipinto rosso nella vetrina di una galleria d’arte. Il quadro rappresentava il corpo di uno sportivo in movimento, abbinato a una composizione di numeri calligrafici. La tela ha dato il via alla collaborazione tra il suo autore, Scott Elk, e Bikkembergs. Tornato a Milano, lo stilista ha fatto scattare una sequenza di foto di Andrea Vasa in azione, chiedendo a Scott di tradurle in una nuova serie di dipinti. 12 opere di grande impatto esposte lungo la passerella, hanno così annunciato l’energia intrinseca dei nuovi capi sport couture.
m.g.
stats