Milano, Stefanel cede un monomarca a H&M

Stefanel cede a H&M il negozio di Corso Buenos Aires, nel centro di Milano. L’operazione, in corso da mesi, è stata perfezionata ieri con la vendita della boutique al gruppo svedese H&M per 10 milioni di euro.
I negozi Stefanel a Milano rimarranno comunque cinque: a compensare la recente cessione, infatti, sarà l’apertura di un nuovo monomarca, sempre nei pressi di Corso Buenos Aires. Al momento sono ancora in corso le trattative per il nuovo store e la ricerca di uno spazio.
La vendita conclusasi ieri rientra in un piano di razionalizzazione e miglioramento della rete distributiva del gruppo Stefanel, che conta 400 monomarca in tutta Italia e altri 240 nel resto del mondo. Da segnalare la recente inaugurazione di un megastore di 450 metri quadrati a Duesseldorf e la prossima apertura, prevista per settembre-ottobre, di un terzo monomarca a Berlino (si veda fashionmagazine.it dell’8 luglio).
Per quanto riguarda il fatturato del gruppo, gli utlimi dati, relativi al primo trimestre 2005, registravano un giro d’affari di 192 milioni di euro, con a una crescita dell’1,7% rispetto allo stesso perdiodo dell’anno precedente, determinata soprattutto dal buon andamento del settore abbigliamento.
g.m.
stats