Mimisol: opening ufficiale e sfilata al Gum

Un debutto sotto ottimi auspici, quello di Mimisol: la collezione di childrenswear made in Italy creata da Imelde Bronzieri, al via con la primavera-estate in corso, ha già messo a segno un opening importante al Gum, che viene celebrato con una sfilata domenica prossima all'interno di questo department store, affacciato sulla Piazza Rossa di Mosca.
Come spiega la stilista-imprenditrice, i 90 bambini che calcheranno la passerella il 15 aprile non saranno mini-modelli d'agenzia, "ma piccoli spontanei e gioiosi, in sintonia con lo spirito della linea". Sia i capi (realizzati in collaborazione con Gi.Mel), sia le calzature (affidate ad Andrea Montelpare) sono contraddistinti dalla scelta di materiali nobili e naturali, dalla cura dei dettagli - applicazioni, stampe, cuciture - e dal desiderio di armonizzare un'immagine raffinata ma contemporanea con la massima attenzione alle esigenze degli under 14. Si tratta di proposte fatte in Italia, con importanti contenuti di manualità. "I ricami sono spesso handmade in laboratori di fiducia - sottolinea Imelde Bronzieri - e, per quanto riguarda le scarpe, si avvalgono dell'esperienza dei maestri artigiani delle Marche, dove ha sede la Andrea Montelpare".
L'immagine, come precisa la stilista-imprenditrice, è una sintesi di poesia e contemporaneità: su questo filo conduttore è stato anche progettato il monomarca all'interno del Gum, 70 metri quadri frutto di un'intesa con la società Bosco di Ciliegi, sviluppati intorno al concetto del viaggio, "con cassettiere che ricordano i frontali delle valigie, appendiabiti come carrelli porta-bagagli e tende adibite a camerino". "Un'ambiente in cui ho messo ricordi e passioni - prosegue Imelde Bronzieri -. Grandi hotel come il Peninsula di Hong Kong e l'Imperial di New Delhi, ma anche le indimenticabili vacanze in campeggio". Le pareti sono ornate di note, che rimandano all'origine del nome Mimisol: la ninna nanna di Brahms, una musica che sa incantare i bimbi iper-tecnologici di oggi, come quelli di ieri.
a.b.
stats