Missione esplorativa della moda italiana a Novosibirsk

Sistema Moda Italia, con il supporto di Ente Moda Italia scommette, sulla ripresa del mercato russo, in particolare di quello siberiano: parte domani una missione esplorativa che si concluderà il 6 settembre.
Meta la capitale siberiana, Novosibirsk - città che presenta una buona rete retail fatta di boutique indipendenti, department store e shopping mall – ma al rientro è in programma anche una tappa a Mosca.
Otto le aziende italiane di abbigliamento partecipanti: si tratta di Artico, Cit, Industria Tessile Nardelli, Ishtar Italia, Marly's Confezioni, Michela Elite, Pierre Mantoux, Gruppo TM Di Valente.
Sono previsti incontri business to business, organizzati in collaborazione con il locale ufficio Ice: l’obiettivo è quello di selezionare potenziali partner in grado di sviluppare e seguire la presenza dei marchi italiani in una delle regioni più ricche della Federazione russa.
La sosta a Mosca servirà invece a consolidare i rapporti già esistenti con operatori del trade russo e offrirà l’occasione per incontrare i media locali a pochi giorni dall’inizio del salone Cpm - Collection Première Moscow, dove anche quest’anno è presente l’area ”Made in Italy at CPM” gestita da Emi.
c.mo.
stats