MixMilano, Black Fast Fashion e Upside ai blocchi di partenza

Accanto al trio fieristico di via Tortona aprono i battenti oggi, per concludersi il 26 febbraio, tre manifestazioni più piccole dedicate al womenswear. Si tratta di MixMilano, alla sua prima prova, Black Fast Fashion, al secondo appuntamento, e Upside, giunta alla quinta edizione.
Debutta all’interno degli spazi delle Officine del Volo MixMilano, nuovo rendez-vous che sposa il leitmotiv dell’innovazione e della creatività. Una trentina gli espositori, giovani designer soprattutto esteri, selezionati da Morena Gandini, storica consulente del settore e responsabile di MixMilano per la ricerca degli espositori. Il primo ad accogliere l’invito di Gandini è stato Eo Bocci (conosciuto per aver scoperto talenti come Alexander McQueen, Antonio Berardi, Dries Van Noten, Ann Demeulemeester, Olivier Theyskens, Dirk Bikkembergs, Rick Owens), che a Mix porta i suoi nuovi designer con linee di prêt-à-porter e accessori. Approda alla manifestazione la collezione di Raz Degan, PureFanatic, presente per la prima volta in Italia, accanto a giovani marchi come AW e Jennifer Sindom, provenienti rispettivamente da Londra e Los Angeles.
MixMilano si presenta come offerta complementare a White, puntando a restituire al capoluogo lombardo una forte connotazione creativa: grazie al link tra le due fiere, gli organizzatori (la società Stesi) mettono a disposizione dei visitatori navette di collegamento con il salone di via Tortona.
È invece arrivato al secondo appuntamento Black Fast Fashion, uno spazio nato lo scorso ottobre da un’idea di Giovanna Guglielmi: una location dove moda e arte contemporanea dialogano tra loro per presentare le collezioni della primavera/estate 2006 di 23 espositori. La direzione artistica è affidata a uno scrittore, Marco Magagnoli, che ha voluto creare ambienti informali, dove protagonista è la creatività a 360 gradi. Il Superstudio 13 ospiterà infatti anche performance di registi, attori, musicisti e artisti, per un evento all’insegna dell’entertainment.
Alla sua quinta edizione, prende il via anche Upside (allo Spazio Magnapars in via Tortona), kermesse organizzata dal designer giapponese Takao Tsubouchi, che raccoglie le proposte di quaranta creativi provenienti da tutto il mondo.
a.t.
stats