Mod'Amont: di scena gli accessori tessili

In contemporanea con la vetrina dei tessuti Première Vision, va in scena a Parigi da domani al 15 febbraio anche il salone degli accessori tessili Mod'Amont. In primo piano le collezioni primavera-estate 2004 di 208 espositori su un'area espositiva di 13.500 metri quadri. In pole position fra le aziende partecipanti le italiane, in totale 83.
Mod'Amont è il quarto tassello - insieme a Première Vision, Indigo sulla creazione e il disegno tessile e Fil Event sui filati per tessitura - della grande manifestazione denominata Paris Pôle Mode e concentrata nel quartiere espositivo di Paris-Nord Villepinte.
L'offerta comprende bottoni, etichette, passamanerie, pizzi, guarnizioni in pelliccia e altri accessori: in sintesi, tutto quanto serve da complemento alle stoffe e, in seconda battuta, all'abbigliamento.
Fra le 10 new entry anche un nome proveniente dal lontano Brasile: Moltec, realtà specializzata nella produzione di pietre semi-preziose e articoli in madreperla, vetro, conchiglie e materie naturali.
Gli espositori italiani sono i più numerosi, il 40% del totale. Seguono i francesi con 67 presenze, i tedeschi con 29 e gli spagnoli con 12.
a.b.
stats