Monnalisa lancia una linea bimbo e l'arredo

Novità per Monnalisa: il brand di abbigliamento infantile lancia, in occasione della design week milanese, una serie di proposte di arredo per la cameretta realizzate insieme a un'azienda artigiana della Brianza. Intanto annuncia il debutto alla prossima edizione di Pitti Immagine Bimbo della linea under 12 Hitch Hiker, tutta al maschile.
L'esordio ufficiale dei mobili "by Monnalisa" avverrà la prossima settimana, dal 14 al 19 aprile, con una formula di presentazione già utilizzata lo scorso giugno a Firenze per pubblicizzare la linea Monnalisa Jakioo: un pop up store allestito in piazza San Babila, in una posizione di grande visibilità.
A proposito di negozi, il titolare Piero Iacomoni, il direttore creativo Barbara Bertocci e i loro collaboratori proseguono in un'espansione che li ha recentemente portati ad aprire monomarca in località straniere (Baku, in Azerbaijan) e italiane (Catania), con la prospettiva di ulteriori investimenti sul fronte distribuzione nei prossimi mesi. "Le nuove boutique - commenta Iacomoni - affiancano i flagship, gli shop-in-shop, i corner presenti nei department store più prestigiosi del mondo, tra i quali Harrods, le Galeries Lafayette, La Rinascente, Attica in Grecia, Endless Story in Russia, One Moment Please in Kuwait, Paragon a Singapore e Shinsegae in Corea". Tra i Paesi al centro di futuri sviluppi un ruolo di primo piano spetta al Brasile.
Ma le novità non finiscono qui: l'offerta dell'azienda aretina si amplia a partire dalla primavera-estate 2011, dando sostanza a un'idea accarezzata da tempo da Iacomoni, quella di una gamma per il maschio, a completare i modelli per la bimba. Nasce così Hitch Hiker che, come spiega Barbara Bertocci, "sarà sorprendente come solo l'esperienza di un viaggio può essere: da qui il nome che, tradotto in italiano, significa 'autostoppista' ". Lo stile sarà new dandy, con un guardaroba che spazierà dal canvas al denim, all'insegna della funzionalità e di un gusto cosmopolita.
a.b.
stats