Monnalisa: opening nel Quadrilatero

È prevista questa sera l'inaugurazione del nuovo monomarca di Monnalisa, brand di abbigliamento infantile per lo più declinato al femminile, nel cuore del Quadrilatero milanese: lo spazio, in via Spiga 52, si estende su 70 metri quadri.
Dopo avere avviato recentemente un flagship store a Roma e uno shop in shop all'interno di Topolino Moda di Vibo Valentia (vedi fashionmagazine.it del 14 ottobre), la collezione disegnata da Barbara Bertocci e prodotta dall'azienda guidata dal marito Piero Jacomoni torna nel capoluogo lombardo, a tre anni esatti di distanza dall'opening di una boutique che si trovava già in via Spiga, ma al civico 31, e che ora viene sostituita da un negozio più in sintonia con l'evoluzione dell'immagine del marchio.
Il punto vendita di via Spiga 52 si caratterizza, infatti, grazie a un arredo che ricorda quello delle camerette delle ragazzine, scegliendo il rosa come uno dei colori dominanti. Non mancano, tuttavia, dettagli in vetro nero, trasparenze in plexiglas e un tocco di rétro nei tavoli e negli armadi bianchi décapé.
Il mondo Monnalisa può contare su una rete distributiva che copre oltre 50 Paesi: del resto, il 45% del fatturato, pari a 30 milioni di euro, viene realizzato all'estero, dove sono state da poco aperte vetrine a New York e Sydney, oltre a un corner presso le Galeries Lafayette di Dubai.
a.b.
stats