Moschino accelera sulla distribuzione in Medio Oriente

Procede a ritmo sostenuto il piano di espansione di Moschino in Medio Oriente. La collaborazione con Al Tayer, gruppo di luxury retail dell’area del Golfo, porterà a nuove, imminenti aperture. Prima tappa: Dubai il 28 agosto.
Qui la griffe del Gruppo Aeffe darà il via a un corner nel department store Harvey Nichols e a uno shop in shop di 260 metri quadrati all’interno del Dubai Mall.
Seguiranno le inaugurazioni di un altro shop in shop di 215 metri quadrati presso lo Stars Avenue Mall a Jeddah (in calendario il 30 agosto) e di uno shop in shop di 157 metri quadrati nel lussuoso Pearl Mall a Doha, al via il primo ottobre.
Il marchio è approdato anche in Kuwait, dove il 2 giugno scorso, insieme allo storico partner locale Al Ostoura, ha aperto la prima boutique Love Moschino nel mondo all’interno dell’Avenues Mall.
Il nuovo spazio, di 176 metri quadrati, è situato su un unico livello e realizzato seguendo il concept adottato anche per gli altri store. Al suo interno è possibile acquistare le collezioni di abbigliamento e accessori Love Moschino Donna e Love Moschino Uomo. Nei prossimi mesi altri due punti vendita dedicati a Love Moschino saranno avviati a Jeddah e Doha.
m.g.
stats