Muji fa il bis a Milano

Apre i battenti il 26 novembre, nel capoluogo lombardo, il secondo punto vendita Muji in città e nella Penisola. Lo spazio del marchio giapponese, il cui nome vuol dire “no logo”, si trova in via Torino 51. Prossimo step, l’inaugurazione di un monomarca a Roma nel 2006.
A un anno dal debutto italiano in corso Buenos Aires 36, Muji replica dunque in un’altra importante arteria dello shopping milanese. Lo store, di 380 metri quadri, si sviluppa su due livelli, pianterreno e seminterrato.
Il concept architettonico – in sintonia con i valori di semplicità, sobrietà e gusto per l’anonimato del brand – è dominato da tonalità chiare come il bianco e l’écru e presenta strutture modulari in metallo abbinate a materiali naturali. Unico tocco di colore è costituito da un piccolo angolo dedicato alla natura realizzato al piano inferiore.
L’allestimento del punto vendita ricrea un vero e proprio layout domestico attraverso la realizzazione di stanze ideali in cui abbigliamento, prodotti audio, articoli casalinghi e cancelleria affiancano la collezione di arredamento. Sono infatti i mobili i protagonisti dell’offerta merceologica di questo negozio, che resta all’insegna della buona qualità a prezzi contenuti.
e.c.
stats