Munich Fabric Start Pre Collections chiude a quota 14.200 visitatori

Erano 12.550 nel febbraio 2007, a un anno di distanza sono saliti a quota 14.200: il numero dei visitatori dell'edizione invernale del salone tessile Munich Fabric Start Pre Collections è progredito del 14% circa. Fra le presenze straniere, in pole position Austria, Svizzera, Italia e Paesi dell'Est Europa.
Soddisfatti i portavoce delle aziende partecipanti, che hanno portato in scena un migliaio di collezioni per la primavera-estate 2009, non senza uno spazio ad hoc per una settantina di realtà specializzate nel settore denim e finissaggi legati a questo materiale. Intanto si allunga la waiting list per la prossima edizione, prevista dal 3 al 5 settembre 2008: se il numero di adesioni aumentasse ulteriormente, gli spazi del centro M,O,C e della Zenith Halle potrebbero rivelarsi insufficienti. Non si esclude per il futuro l'ipotesi dell'utilizzo di un'altra struttura, il Munich Exhibition Centre di Riem. "Ma, se e quando decideremo, lo faremo confrontandoci in modo approfondito con gli espositori", precisa il fair manager Wolfgang Klinder.
La rassegna ha anche avuto un riscontro benefico, con un'iniziativa a favore di Terre des Hommes lanciata sei mesi fa e destinata a continuare: grazie alla generosità degli organizzatori e degli imprenditori presenti, sono stati raccolti finora 25 mila euro, utili per costruire un centro educativo a Karur, nell'India meridionale.
a.b.
stats