Naj-Oleari: anni ’80 on the beach con Saint Barth

Fiorellini e api torneranno presto a colorare l’estate. Naj-Oleari - marchio cult degli anni Ottanta, quando ogni moda diventava status symbol - ha presentato la sua collezione di costumi da bagno a Pitti Immagine Uomo e Bimbo. Il merito del rilancio va alla Saint Barth, azienda bergamasca di beachwear che ne è licenziataria e che, in contemporanea, ha proposto anche la propria linea Mc2 Saint Barth, ispirata all’omonima isola caraibica.
Alle donne che erano bambine all’epoca e alle teenager cui non sfugge mai nessun nuovo trend sono dedicati interi, bikini, top e shorts che ripropongono le storiche fantasie. I modelli sono tanti, dal classico due pezzi alla brasiliana, dal triangolo imbottito alla fascia, pronti a risvegliare teneri ricordi, come accade del resto con il packaging. Ogni pezzo è infatti inserito in un bauletto stampa apine, da usare sia come porta costume che come mini bag da sfoggiare sulla spiaggia. Ai pezzi femminili si aggiungono anche costumi per uomo e bimbo, tutti coordinati, che saranno venduti nello stesso canale distributivo delle altre linee mare di Saint Barth: 400 boutique da adulto e 250 di kidswear in tutto il mondo, oltre ai monomarca posizionati nelle migliori località turistiche come Porto Cervo, Forte dei Marmi, Santa Margherita Ligure, Poltu Quatu e Formentera.
e.b.
stats