Neiman Marcus: +21% la crescita annuale degli utili

Si chiude con risultati oltre le aspettative l’ultimo trimestre e l’intero esercizio fiscale 2005 del retailer americano Neiman Marcus Group. I ricavi annuali dei Neiman Marcus store e della catena Bergdorf Goodman sono saliti rispettivamente dell’8,3 e 12,9%.
Nel trimestre il fatturato del gruppo di Dallas passa da 784,4 a 851,4 milioni di dollari (+8,5%). L’utile netto sale invece a 21 milioni di dollari (+67%). Per l’intero esercizio le vendite raggiungono 3,8 miliardi di dollari (3,5 miliardi nel 2004), mentre i profitti netti fanno un balzo in avanti del 21% a 249 milioni.
A commento dei risultati, il presidente e ceo Burton M. Tansky ha posto l’attenzione sulla crescente produttività del business model adottato dal management. Tra i fattori chiave, Tansky ha elencato l’efficiente gestione del magazzino e il controllo ferreo dei costi.
e.f.
stats