Nel 2003 Guess torna in utile

Il bilancio 2003 di Guess si chiude con utili netti per 7,3 milioni di dollari, dalla perdita di 11,3 milioni subita nel 2002. In rialzo del 9,2% i ricavi netti del brand statunitense, che si sono attestati a 636,6 milioni di dollari. Eccellenti le performance del quarto trimestre, come le ha definite il presidente e coo Carlos Alberini, che ha parlato di una forte ripresa delle vendite e di un ferreo controllo dei costi.
Nell’ultimo quarto dell’esercizio, infatti, il fatturato ha segnato un +19,1% a 199,3 milioni di dollari, evidenziando un notevole dinamismo del settore retail (+17,7%, che diventa un +11,7% a parità di catena distributiva). Il comparto ha realizzato un risultato operativo di 15,4 milioni (+160,4%).
e.f.
stats