Nel 2011 utile di 106mila euro per la Cnmi

La Cnmi-Camera Nazionale della Moda Italiana ha archiviato il 2011 con un bilancio che si chiude con un utile netto di quasi 106mila euro (per la precisione pari a105.902,00 euro). L'assemblea, presieduta dal presidente della Cnmi Mario Boselli, ha deciso all'unanimità, di non modificare il contributo associativo per il 2013, che resta quindi invariato rispetto a quello in atto per l'esercizio in corso.
Durante il dibattito, che ha toccato diversi temi sia di fondo che di attualità, "si è potuto constatare la piena condivisione fra la base associativa e i vertici dell'Associazione circa le linee strategiche della Camera Nazionale della Moda Italiana", si legge in una nota. Il presidente Boselli ha ringraziato i soci per "la fondamentale e attiva partecipazione e i membri del consiglio direttivo per il loro generoso e intelligente impegno".
stats