NeroGiardini acquista lo stabile di corso Venezia a Milano

Un investimento da 40 milioni di euro per un quartier generale di 2.400 quadri, con l'attuale flagship store al centro di un progetto di ristrutturazione e ampliamento, uffici e showroom: Bag, azienda titolare del brand di calzature e accessori NeroGiardini, ha firmato nei giorni scorsi per l'acquisto di uno stabile in corso Venezia 9, nel centro di Milano.
L'edificio, dove l'azienda marchigiana era già proprietaria del monomarca, diventa dunque il simbolo di una strategia di consolidamento che, come spiega l'amministratore unico Enrico Bracalente, riguarda sia il mercato nazionale, che a oggi rappresenta il 90% del business, sia quelli esteri, sui quali si concentrano prospettive di espansione. "Il nostro obiettivo - conferma Bracalente, al timone di una realtà da 213 milioni di euro nel 2010 (+6,5% sul 2009), con una produzione di 18mila scarpe al giorno - è ampliare la presenza nelle principali città d'Europa quali Londra, Barcellona e Monaco di Baviera, dove prevediamo di aprire entro l'anno la prima vetrina NeroGiardini all'estero". In questo scenario di crescita, sottolinea l'imprenditore, gli headquarters del capoluogo lombardo assumono un ruolo di primaria importanza.
a.b.
stats