Next: John Barton al timone della società in un momento difficile

È John Barton il nuovo chairman, con decorrenza immediata, del fashion retailer inglese Next. Barton prende il posto di David Jones, per 12 anni ceo e per quattro presidente, che si ritira dopo due decenni in Next. La catena archivia il primo trimestre, chiuso il 13 maggio, con vendite like-for-like in calo: una discesa che dura da oltre 18 mesi.
L'impasse è quantificabile in un -5,8%, sempre su base like-for-like, rispetto all'analogo periodo 2005. Al contrario, le vendite globali avanzano dell'8,2%, anche grazie all'apertura di nuovi store. Bene anche il settore home shopping, con un +13,2%.
Se David Jones, dieci anni fa, ha salvato Next dal crollo, Barton si trova a fronteggiare una situazione a sua volta complessa: i ricavi stanno arretrando da tempo e nelle previsioni dei vertici non si intravedono segnali di schiarita a breve termine. Il neo-presidente fa parte del board della società da quattro anni, come direttore non esecutivo e anche come presidente vicario.
fi
stats