Nike: +16% i ricavi annuali, ma scendono i margini

Il Gruppo Nike termina il fiscal year con ricavi pari a 24,1 miliardi di dollari, in aumento del 16% rispetto a un anno prima. In calo però i margini, a causa dei maggiori costi delle materie prime, degli sconti praticati ma anche degli investimenti sul fronte del business digitale.
Il gross margin è infatti passato dal 45,6% al 43,4%. L'utile netto è comunque salito del 4% a 2,22 miliardi.
Nel quarto trimestre, invece, i ricavi hanno registrato un +12% a 6,47 miliardi di dollari, mentre i profitti si sono attestati a 549 milioni, in flessione dell'8% rispetto allo stesso periodo di un anno prima. L'utile per azione - a 1,17 dollari, dai precedenti 1,24 - ha deluso gli analisti che, come riportano i media americani, avevano previsto un valore di 1,37 dollari: un evento raro per l'azienda dell'Oregon, che ha battuto le stime degli esperti in 22 degli ultimi 23 quarter.
stats