"Nike starebbe per comprare Under Armour": ma entrambi i fronti non commentano la news

Un interrogativo serpeggia in questi giorni su giornali specializzati e notiziari finanziari online: è vero che Nike intende acquistare la connazionale Under Armour, specializzata nella produzione di abbigliamento e calzature sportive? Alimentata da una news del London Times, la domanda resta per ora senza risposte ufficiali.
Secondo quanto ha riferito il London Times, Nike sarebbe pronta a sborsare più di 100 dollari ad azione per comprare Under Armour, realtà che fattura 1,1 miliardi di dollari e che sta crescendo a ritmi serrati. Come si apprende dal web, infatti, il valore di Under Armour è salito di quasi l’89% nell’anno passato e si prevede che gli utili per azione evolveranno del 34% quest’anno e continueranno ad aumentare nei prossimi due.
Per Nike, che ha chiuso l’esercizio lo scorso maggio con ricavi pari a 20,9 miliardi di dollari, sarebbe un’ottima prospettiva e un’ulteriore opportunità di estendere i propri orizzonti dopo l’acquisizione di Converse nel 2003, e di Umbro, nel 2008. Al momento non giungono commenti ufficiali da entrambi i fronti. Sembra comunque strano che Under Armour voglia vendere in una fase di espansione, che ha visto anche la recente acquisizione di nuovi headquarters.
c.me.
stats