Nike: utili e ricavi trimestrali in discesa

Secondo quarter dell’anno fiscale col segno meno per Nike. Il gruppo statunitense ha riportato, nei tre mesi chiusi il 30 novembre, ricavi pari a 4,4 miliardi di dollari (-4%), mentre gli utili netti si sono attestati a 375 milioni, cedendo il 4% rispetto all’analogo trimestre di un anno fa.
A livello distributivo, il gigante dello sportswear ha registrato un giro d’affari in contrazione in tutte le principali aree d’interesse, a eccezione dei mercati emergenti (+8%): -4% in Nord America, -6% nell’Europa Occidentale, -24% nell’area “Central and Eastern Europe”. In discesa il business anche nella Greater China (-3%) e in Giappone (-2%). Il valore degli ordini per il brand Nike, con consegna prevista fra dicembre 2009 e aprile 2010, è invece salito del 4% a 7 miliardi di dollari.
d.p.
stats