Nina Ricci: Olivier Theyskens resterebbe almeno fino a ottobre

Olivier Theyskens resta, almeno per ora, il chief designer di Nina Ricci. Lo avrebbe confermato Mario Grauso, presidente della fashion division del gruppo spagnolo Puig (proprietario della maison) in risposta alle indiscrezioni circolate sulla stampa specializzata internazionale.
Grauso ha riferito al sito wwd.com che Theyskens rimarrà al timone della creatività della griffe almeno fino alla scadenza del suo contratto il prossimo ottobre e ha tenuto a sottolineare che, al momento, c’è soddisfazione in azienda in merito al suo lavoro.
“Vedrò il suo prossimo show e, com’è ovvio, alla luce di quello avvieremo le negoziazioni”, ha detto il presidente alla testata americana. Secondo un parere abbastanza accreditato presso gli specialisti del settore, la collezione primavera-estate 2009 ideata da Olivier sarebbe apparsa troppo lontana dalle logiche e dalle esigenze reali del mercato, che invece Grauso gli avrebbe chiesto di tenere bene a mente nel suo lavoro creativo.
Qualunque decisione sarà dunque rimandata al prossimo autunno. Theyskens è entrato in Nina Ricci alla fine del 2006, rimpiazzando il danese Lars Nilsson.
m.g.
stats