Novità in casa Cucinelli: nasce Rivamonti uomo, più ricca la linea Brunello Cucinelli Cashmere

Il gruppo di Solomeo focalizzato sulla maglieria di alta qualità lancia la prima collezione Rivamonti uomo, mentre nella linea Brunello Cucinelli Cashmere debuttano giacche e cappotti. La nuova collezione Rivamonti uomo “non si avventura – come sottolineano i portavoce dell’azienda - in tentativi stilistici ‘stagionali’, ma si accosta in modo serio e completo alla sfera della moda al maschile”. Pensa, in particolare, a un uomo che ama indossare pull 100% lana pettinata di ispirazione marinara, sensibile tuttavia anche allo stile country con proposte di gusto Shetland ma dalla mano supermorbida. Non mancano le felpe in lana pettinata, lavorata a rovescio e follata, per un effetto classico ma al tempo stesso moderno. Completano la linea T-shirt, sport e basic. Per quanto concerne invece l’introduzione del capospalla nella collezione Brunello Cucinelli Cashmere, si tratta di cinque giacche e tre soprabiti: capi di lavorazione rigorosamente artigianale. Pochi ma significativi inserimenti, rivolti a un uomo sportivo che non rinuncia però a materiali nobili come il 100% cashmere, la flanella e i cotoni in velluto o in trama. Il gruppo Brunello Cucinelli ha chiuso il 2002 con un fatturato di 62,50 milioni di euro con un incremento del 9,68% rispetto all’anno precedente. Positive, inoltre, le previsioni per il 2003 che ipotizzano un’ulteriore crescita del giro d’affari del 10,40% a quota 69 milioni di euro.
e.a.
stats