Novità nel management di Esprit

Dalla fine di questo mese Chibber Surinder e Connie Wong, rispettivamente vice presidente ed executive director di Esprit Holdings, abbandoneranno il loro incarico. John Poon, già chief financial officer presso il fashion retailer di Hong Kong, assume così il ruolo di deputy chairman aggiunto. L’attuale capo dell’attività retail a livello globale, Jerome Griffith, sarà invece affiancato alla direzione esecutiva.
Nel semestre chiuso lo scorso 31 dicembre, Esprit ha totalizzato ricavi per 8 miliardi di dollari di Hong Kong, in rialzo del 32% rispetto allo stesso periodo del 2002. In Germania, principale mercato di riferimento per il brand, le vendite hanno registrato un +39%, mentre in Benelux e Francia (secondo maggiore mercato) hanno segnato un balzo rispettivamente del 44 e del 72%.
Per la società guidata da Heinz Kroger si prospetta una crescita a doppia cifra sia del turnover sia degli utili annuali. La società ha inoltre annunciato un piano di investimenti, per 400 milioni di dollari di Hong Kong, finalizzati all’espansione del network distributivo e dell’area IT, da attuare nella seconda parte dell’esercizio fiscale.
bd
stats