Novità per Marras: Viser è il nuovo licenziatario della donna e si torna a parlare di menswear

Archiviata la collaborazione con Gibò, la produzione e distribuzione del prêt-à-porter donna di Antonio Marras è passata nelle mani della Viser di Vaprio d'Adda. I frutti dell'intesa saranno visibili proprio in questi giorni, con l'arrivo nei negozi dalla collezione primavera-estate 2012. Lo stilista sardo, inoltre, sarebbe al lavoro anche per riportare sul mercato la linea uomo, congelata nel 2009.
L'accordo con la Viser ha una durata quinquennale e prevede che la società guidata da Roberto Zanetto, che produce anche le linee N°21 di Alessandro Dell'Acqua e Peter Som, affidi a sua volta la distribuzione alla Marras, già attiva nella vendita di tutto l'universo che fa capo al marchio e che include le calzature, gli accessori, la maglieria, la lingerie e il beachwear.
Quanto all'uomo, per il momento è ancora in stand by, ma la situazione potrebbe sbloccarsi a breve. Secondo quanto risulta a fashionmagazine.it, infatti, ci sarebbero dei contatti tra Antonio Marras e una società asiatica per riportare almeno sul mercato cinese l'abbigliamento uomo firmato dallo stilista sardo.
an.bi.
stats