Nuove nomine per Puma

Giri di poltrone all'interno di Puma: l'azienda tedesca ha nominato Michael Specht, proveniente da Foot Locker, "global head of retail", ossia responsabile dei progetti di espansione per il settore retail in tutto il mondo e di riposizionamento del brand in Europa.
Il gruppo tedesco ha inoltre nominato Miguel Andrade, attualmente responsabile di Puma France, general manager per l’Unione europea e la Svizzera. Arrivato in Puma nel 1990 come product manager apparel, Andrade continuerà a coprire il suo incarico attuale fino all’arrivo di un sostituto.
Michael Specht dovrà invece concentrarsi sull’espansione in tutto il mondo dei negozi monomarca del gruppo. Il nuovo manager, che assumerà l’incarico a partire dal primo marzo 2006, arriva in Puma dopo aver ricoperto la posizione di general manager per l’Europa centrale e orientale e per la Scandinavia nella divisione tedesca della statunitense Foot Locker. Il suo posto sarà preso da Michael Lange, mentre lui stesso sostituisce, in Puma, Kirsten Kimpton, che ha lasciato la società dopo circa quattro anni.
rp
stats