Nuovi mega progetti retail per la Cina, a partire da Pechino

Particolare l’attenzione rivolta a Pechino, che sta vivendo un periodo di incredibile dinamismo a livello immobiliare accelerato dagli investimenti per le prossime Olimpiadi del 2008, la cui sede sarà nel Chaoyang District. Ma anche in tutta la Cina continuano a nascere nuovi progetti immobiliari commerciali.
Nella capitale cinese spiccano tre iniziative: il Beijing Olympic Park, entertainment center di 120.000 metri quadri (di gla, superficie lorda affittabile), il River Walk World Shopping Mall (60.000 metri quadri di gla) che ospiterà 156 negozi e aprirà nel 2006 e nell’area Sun Palace, il Centre de Solar, con uno shopping centre di 150.000 metri quadri, il tutto completato entro il 2007. A Guangzhou nascerà, invece, il Dynatown retail park, così come a Zhengzhou il Jianye Xintiandi Commercial Plaza. Da citare nella penisola di Kowloon, Elements, urban shopping oasis - all’interno del mega complesso Union Square di 1.100.000 metri quadri – , il cui concept è giocato sulla filosofia tradizionale cinese degli elementi naturali, al via nel 2006.
e.c.
stats