Original Marines punta sull'espansione retail

Original Marines, marchio di abbigliamento casual e sportivo per uomo, donna e bambino che fa capo alla società partenopea Imap Export e che nel 2008 festeggia il venticinquesimo compleanno, punta sull'espansione retail. L'obiettivo è di raggiungere 600 negozi solo in Italia entro il 2009.
Un traguardo ambizioso, forte delle buone performance registrate da Original Marines nel 2007: il fatturato ha infatti toccato quota 145 milioni di euro, con un risultato ante-imposte di 11,5 milioni, in crescita rispettivamente del 13,5% e del 5,5% rispetto al 2006. Cifre che hanno suggerito un'ulteriore sfida: superare la soglia dei 160 milioni nel 2008.
Il gruppo, che attualmente è presente sul territorio nazionale con 461 punti vendita in franchising e 58 tra negozi diretti e Cartoon Village, intende espandersi in primis sulla spinta di un'accelerazione retail: il traguardo consiste nell'arrivare a totalizzare 600 spazi nel nostro Paese per la fine del 2009. Entro l'estate 2008, in particolare, sono in programma altre 25 aperture in affiliazione e una diretta in Italia e altre 25 all'estero, area attualmente presidiata attraverso 42 location dislocate in Europa, Asia, Africa e America del Sud.
Il gruppo Original Marines, che nella Penisola conta 380 addetti, è composto da tre società: la Imap Export, proprietaria del marchio Original Marines, che gestisce la rete in franchising; la Trader, a capo dei punti vendita diretti; la Commerciale Campana, che produce e commercializza calzature.
a.t.
stats