OutleTour: il temporary outlet diventa una fiera

Debutta dal 16 al 19 ottobre nel centro Forlì Fashion District in Emilia-Romagna un evento sui generis: si tratta di OutleTour, rassegna in cui outlet, spacci aziendali e stocchisti presentano, come in un enorme temporary store, le proprie novità.
A organizzare OutleTour è Blu Nautilus, realtà specializzata nell'organizzazione di happening di grandi e piccole dimensioni. "Crediamo in questa formula, destinata a portare vantaggi a tutti - dicono i responsabili di questa società -. Agli espositori, aziende di produzione e commercializzazione, perché con costi di partecipazione assolutamente contenuti potranno entrare in contatto con nuove fasce di pubblico. E ai visitatori, che potranno trovare quello che cercano in una sola location, senza doversi sobbarcare un lungo viaggio per un pellegrinaggio verso le 'cattedrali dello shopping' o per andare di spaccio in spaccio".
Non solo. L'impatto ambientale, come tengono a sottolineare i portavoce di Blu Nautilus, è pari a zero, visto che l'iniziativa non prevede nuove costruzioni, ma si inserisce in una struttura già attrezzata per ricevere migliaia di persone.
Si parte con Forlì, dal 16 al 19 ottobre, ma l'intento è di replicare la formula OutleTour in altre città italiane.
a.b.
stats