Pandora ha aperto a Venezia. A seguire Milano e Roma

Si è inaugurato ieri a Venezia il primo monomarca italiano di Pandora. Il big danese della gioielleria ha scelto uno dei simboli del Belpaese come punto di partenza per la "colonizzazione" dello Stivale: infatti, nei prossimi mesi sono in programma le aperture di Milano e Roma.
La città più bella del mondo ospita 40 metri quadri in calle Mercerie dell'Orologio, a pochi passi da piazza San Marco, completamente bianchi, dove il non colore per eccellenza fa da sfondo alle creazioni preziose del marchio. Tra bagliori e scintillii, le teche mostrano sia i must di stagione, sia i classici di Pandora.
Ma l'oro luccica anche sui soffitti: il brand ha deciso di appoggiare il progetto Gleam Team, organizzato dalla Venice Foundation, un'associazione no profit tesa alla salvaguardia e alla tutela dei beni artistici di Venezia, che mira a restaurare le dorature dei soffitti di Palazzo Ducale, in particolare quello della Sala del Maggior Consiglio, risalente al Cinquecento.
g.d.b.
stats