Parah apre all’aeroporto di Firenze il suo ventesimo negozio

Il gruppo attivo nei settori intimo e mare il prossimo 13 giugno aprirà all’aeroporto A. Vespucci di Firenze un nuovo monomarca. La società ha anche recentemente stipulato un accordo di licenza con Weruska&Joel per la produzione e distribuzione di una linea di fragranze e cosmetici a marchio Parah.
La nuova boutique fiorentina si estende su una superficie di 65 metri quadrati e si affaccia con quattro vetrine all’interno dell’area imbarchi. Un grande poster brandizzato e retroilluminato identifica l’ingresso. L’arredamento, secondo i tratti distintivi dei punti vendita Parah, è realizzato in materiali naturali nei toni del giallo écru e del beige sabbia, mentre il banco-cassa e le scaffalature sono in cristallo sabbiato.
All’interno del negozio saranno disponibili le linee Parah Intimo, corsetteria e lingerie, Parah Uomo Intimo e Off Limits underwear nel corso di tutto l’anno. Nella stagione estiva l’offerta sarà completata da tutte le collezioni mare: Parah Mare, Parah Uomo Mare, Impronte di Parah, Sabbia e Off Limits beachwear. Senza dimenticare i capi "conceptwear".
Sale così a venti il numero delle boutique monomarca di proprietà del gruppo Parah, attualmente presente in Liguria (Genova, Santa Margherita Ligure), Toscana (Firenze, Pisa), Piemonte (Torino aeroporto Caselle area imbarchi, Novara, Asti, Arona), Lombardia (tre a Milano, Como, Pavia, Voghera, Varese, Gallarate, Aeroporto Malpensa Terminal 1 area partenze, imbarchi A, imbarchi B) e Lazio (Aeroporto Fiumicino area partenze internazionali molo B).
Quanto all'accordo con Weruska&Joel, le aziende interessate hanno reso noto che l'intesa avrà durata quinquennale, con validità su base mondiale, e che il lancio delle prime fragranze è previsto per gennaio 2007, preceduto dall'anteprima alla fiera Tfwe di Cannes, in calendario per ottobre.
a.t.
stats