Parigi: showroom e saloni pronti agli "esami" di ottobre

Decisamente più che a Milano (dove pure qualcosa si sta muovendo, con il debutto di Mi Milano Prêt-à-porter al posto di MilanoVendeModa e il crescente dinamismo dei saloni di Pitti Immagine da un lato e di White in zona Tortona, dall’altro), a Parigi "settimana della moda" significa un network di manifestazioni oltre alle sfilate.
Un network di saloni piccoli e medio-grandi permette ai buyer di scovare nomi interessanti, in aggiunta ai soliti noti. La prima tappa di un ideale itinerario è alle Tuileries, dove si fronteggiano dal 2 al 5 ottobre Première Classe, dedicato specificamente agli accessori, e il nuovo Fame Tuileries by Paris sur Mode (ex Paris sur Mode), che può avvalersi anche di una location presso l’Hôtel Westin.
Quanto a Vendôme Luxury (dal 3 al 6 ottobre in tre sedi, l’Hôtel Meurice in rue Castiglione, il Park Hyatt in rue de la Paix e l’Hôtel d’Evreux in place Vendôme), già il nome sottolinea l’intento di focalizzarsi sull’alto di gamma: l’offerta è eclettica e va dal denimwear di 7 For All Mankind, a star della passerella come Nicole Farhi.
Consolidato il ruolo di Tranoï (2-5 ottobre), articolato tra il Palais de la Bourse, il Carrousel du Louvre e Paris 8 Montaigne (7, Rond-Point des Champs Elysées): una fucina di idee per i compratori internazionali. Sempre “sul pezzo”, quando si parla di ricerca, Le Showroom (dal 2 al 5 ottobre al 60 di rue de Richelieu), che si presenta in sinergia con il salone Les Parfums, Rendez-Vous Femme (nelle stesse date presso l’Espace Pierre Cardin all’1-3 di avenue Gabriel, con un distaccamento al Jeu de Paume in place de la Concorde.
La rassegna è da poco stata in trasferta a New York, con Rendez-Vous Nyc a metà settembre. Ribadisce la propria azione di talent scouting, inoltre, l’Unconditional Trade Show, dal 3 al 6 ottobre nell’hôtel particulier al 180 di boulevard Saint Germain. Per finire, Workshop Paris (1-4 ottobre): una “dressing room urban and contemporary”, come la definiscono gli organizzatori, forte di un’esperienza consolidata (la prima edizione risale al 1992), allestita tra il Cercle Républicain e l’Hôtel Régina. Dal 20 al 22 ottobre la kermesse fa tappa nella capitale giapponese, in occasione del nono appuntamento con Workshop Mood Tokyo.
a.b.
stats