Parte a Las Vegas il 27 luglio la prima edizione di Cosmoprof North America

Si terrà a Las Vegas dal 27 al 30 luglio la prima edizione di Cosmoprof North America, kermesse della bellezza promossa negli Stati Uniti dall’italiana Unipro: il salone ospiterà circa 800 espositori internazionali.
Unipro, organismo di rappresentanza del sistema industriale e distributivo italiano della cosmesi, organizza così la più grande e completa rassegna internazionale dedicata alla bellezza che si tenga negli Stati Uniti. Cosmoprof North America occupa infatti una superficie di oltre 18.000 metri quadrati ovvero ben cinque padiglioni del Las Vegas Convention Center.
Le vendite della "bellezza made in Italy" sui mercati internazionali hanno raggiunto nel 2002 un giro d’affari di oltre 1.800.000 euro, in crescita del 2,9% rispetto al 2001 con una previsione per il 2003 di un incremento anche maggiore, attorno al 7%.
Le esportazioni bde nostro Paese verso il nuovo continente valgono oggi oltre 200 milioni di euro pari a una quota dell’11% di tutto l’export italiano nel settore. Tra i prodotti più apprezzati dal mercato figurano la profumeria alcolica, i prodotti per i capelli e quelli per il make-up.
Le importazioni italiane dagli Stati Uniti sono invece pari a circa 56 milioni di euro, cifra che rappresenta poco meno del 5% del totale del nostro import, e interessano soprattutto i prodotti per il corpo.
Con Cosmoprof North America l'industria cosmetica italiana esporta ancora una volta la consolidata formula Cosmoprof Bologna (l'unica fiera al mondo dove tutti i settori dell'industria della bellezza sono rappresentati), come già aveva fatto in passato con Cosmoprof-Cosmética di San Paolo-Brasile e Cosmoprof-Asia di Hong Kong.
c.mo.
stats