Parte oggi la 107esima edizione di Gds, la fiera delle calzature di Düsseldorf

Complessivamente 800 espositori circa, provenienti da 29 Paesi, presentano da oggi a domenica 15 marzo le collezioni di calzature per l’autunno-inverno 2009/2010 a Gds di Düsseldorf. La fiera registra un calo di aziende del 3% circa ma reagisce alla situazione di crisi puntando sulla carta dell’informazione.
“Per molti nel nostro settore il 2009 sarà un anno difficile – ha dichiarato Ralph Rieker, presidente della principale associazione tedesca di categoria, la Hds -. Oggi servono idee nuove e le fiere sono il luogo ideale per lo scambio tra industria e commercio”.
La parte informativa della manifestazione viene dunque potenziata con seminari sulle tendenze, workshop, tavole rotonde e una serie di sfilate. Confermata la nuova suddivisione di padiglioni e segmenti di offerta inaugurata alla scorsa edizione di settembre, gli organizzatori hanno ulteriormente perfezionato il concept della fiera: questa stagione tutti i settori registrano parità di espositori.
In contemporanea si svolge anche Global Shoes, la parte sul sourcing calzaturiero, che porta complessivamente a 1.110 circa le realtà che si confrontano con il mercato a Düsseldorf.
e.a.
stats