Parte oggi la Simm: numero record di espositori

E’ iniziata oggi a Madrid la 51esima edizione della Simm, che si protrarrà fino a lunedì 16, nel centro fieristico Juan Carlos I della capitale, con un numero di espositori record rispetto al passato: 912 (+4% in confronto a febbraio 2003), su una superficie espositiva netta di quasi 36.000 metri quadri (+8%).
Il carattere internazionale ormai consolidato della fiera è confermato dal numero sempre crescente di aziende estere che decidono di parteciparvi, come pure dal numero di visitatori professionali provenienti da oltre frontiera, che gli organizzatori prevedono superino le 3.000 unità in questa tornata.
L’offerta della Simm si articola in vari saloni: Iberpiel-Peleteria sull’abbigliamento e gli accessori in pelle, Imagenmoda sulle marche femminili di target medio, Boutique, con le proposte ad alto contenuto di design, Espacio Cibeles, con le griffe, Espacio Hombre, sezione sull’uomo inaugurata alla scorsa edizione, La Galeria con le linee per la gdo, Intermoda con focus sul pronto moda, Cien x Cien su jeans-street-sportswear e, infine, il settore Complementi. La punta di diamante della proposta moda spagnola va in scena, inoltre, all’interno del programma di sfilate chiamato Pasarela Cibeles. A questa edizione partecipano in totale 26 creatori.
Integra la manifestazione un calendario di attività parallele, fra cui un simposio internazionale su “Gestione della marca, verticalizzazione, acquisti e commercializzazione” e una tavola rotonda su “Canali della distribuzione. Il futuro del punto vendita”, oltre agli appuntamenti culturali e mondani legati alla moda che si collocano all’interno del più ampio programma promozionale Madrid Vive la Moda.
e.a.
stats