Paul Smith apre a San Francisco

Paul Smith si espande negli States. È stata inaugurata una boutique del designer britannico a San Francisco, al 46-50 di Geary Street: i circa 370 metri quadri dello store, distribuiti su un unico livello, ospitano tutti gli articoli del brand (dagli abiti agli accessori), insieme a una selezione di mobili d’epoca e a una scelta di libri, sia vintage che contemporanei.
Come per tutti gli altri negozi dell’insegna nel mondo, gli interni sono stati progettati dallo stilista e dal suo team, rispettando l’architettura originale dell’edificio. Il nuovo shop è un mix di design moderno e tradizionale, realizzato traendo ispirazione dalla facciata di Geary Street del 1950 e dai mattoni della facciata posteriore (l’entrata di Maiden Lane).
Oltre al nuovo avamposto a San Francisco, Paul Smith conta negli Usa un punto vendita a Los Angeles e due a New York. Intanto ieri, durante la settimana della moda a Parigi, è stata aperta la boutique al 70 di rue de Grenelle (la terza in città), dedicata alle collezioni della prima linea donna e ai complementi del look femminili.
d.p.
stats