Per Centenari e Zinelli parte il concordato preventivo

ll Tribunale di Milano ha avviato la procedura di concordato preventivo per Industria Centenari e Zinelli, società attiva nel settore tessile del gruppo Centenari e Zinelli in stato di liquidazione.
Il concordato preventivo dovrebbe consentire di soddisfare i creditori della società, evitando il ricorso alla procedura di fallimento o di liquidazione coatta amministrativa.
Centenari e Zinelli produceva tessuti destinati principalmente a confezionisti di intimo e corsetteria, ma lavorava anche per il settore dell’abbigliamento, casualwear, sportswear e costumi da bagno.
Alla fine del 2004 l’indebitamento della Spa superava i 38 milioni di euro, scesi a 35 milioni circa nel bilancio chiuso al 30 settembre di quest’anno.
e.f.
stats