Perry Ellis fa dietro front sul womenswear

Assunto nell’aprile dello scorso anno, il designer di womenswear Patrick Robinson lascia Perry Ellis in un momento “del tutto inopportuno”, come precisa la società, che ha deciso di non presentare la collezione donna per la prossima stagione. L’azienda di Miami spera di potere portare avanti il progetto in un futuro prossimo.
Perry Ellis International - Jantzen e Axis tra i più noti brand di proprietà, oltre all’omonimo marchio – ha chiuso il bilancio a nove mesi con un giro d’affari di 485,5 milioni di dollari, in aumento del 34,4% rispetto all’analogo periodo del 2003. Quasi triplicato l’utile netto, che ha totalizzato 12,7 milioni di dollari. Il gruppo, che realizza su licenza lo swimwear Nike e Tommy Hilfiger, nonché lo sportswear maschile Ocean Pacific, prevede di chiudere l’esercizio con ricavi e profitti a livelli record.
Nel futuro di Patrick Robinson sembra, invece, che vi sia una fashion house parigina. Lo scorso anno, lo stilista ha debuttato anche con una linea che porta il suo nome e vanta in curriculum collaborazioni per Giorgio Armani Le Collezioni e Anne Klein.
fi
stats