Peter Pilotto guest designer a Pitti W

Peter Pilotto - fashion brand disegnato dall'omonimo stilista insieme a Christopher De Vos (nella foto) - sarà il "guest designer" donna in occasione della decima edizione di Pitti W, in programma a Firenze dal 19 al 22 giugno, in concomitanza con Pitti Immagine Uomo.
Dopo aver comunicato il nome del marchio francese Carven in veste di ospite della manifestazione dedicata al menswear (vedi fashionmagazine.it del 16 aprile), i portavoce di Pitti Immagine svelano anche quello della label protagonista di Pitti W, vetrina dei progetti speciali legati al womenswear con una settantina di espositori.
"Abbiamo invitato Peter Pilotto e Christopher De Vos perché cercavamo un progetto moderno sull'eleganza femminile, che avesse un andamento costante e profondo, una capacità di riflessione su se stesso - spiega Lapo Cianchi, direttore comunicazione & eventi speciali dell'ente fieristico toscano -. Caratteristiche che abbiamo ritrovato nell'evoluzione delle loro collezioni, improntate a un progresso consapevole intorno a stampe e colori sorprendenti, a drappeggi body conscious e a sculture leggere".
"Parlando con loro a Firenze, pochi giorni fa - continua Cianchi - mentre scattavano fotografie a ripetizione, aggiungendo con metodo naturalistico altri segni e altre grafie al loro archivio mentale, ho notato anche l'attitudine cosmopolita e open source del loro processo creativo: un iter che li porta a individuare fonti di ispirazione totalmente diverse tra loro per spazio, tempo e cultura, grazie a collaborazioni mai banali con artisti, web designer, architetti e scenografi".
Come conclude il manager, "l'evento esclusivo che stanno pensando per giugno, che prende spunto dalla pre-collezione primavera-estate 2013, sarà un 'manifesto' di questo processo".
a.b.
stats