Philosophy torna a sfilare a Milano, ma senza Natalie Ratabesi

Natalie Ratabesi lascia la guida creativa di Philosophy, la linea cadetta di Alberta Ferretti. La designer di base a Londra, ma nata a Roma, aveva assunto la guida del brand nel 2012 e in precedenza aveva lavorato negli uffici stile di maison come Oscar de la Renta e Ralph Lauren.

«La decisione è stata assunta di comune accordo tra la designer e i vertici di Aeffe», si legge in una nota del gruppo in cui si comunica che la direzione stilistica dell'etichetta giovane fondata nel 1984 sarà affidata a team interno e che, dalla collezione primavera-estate  2015, Philosophy lascerà le sfilate di New York per Milano Moda Donna.

stats