Più linee neonato per l'estate 2009

Progredisce del 4,4% la spesa delle famiglie italiane per l’abbigliamento da neonato nel 2007. I brand del childrenswear prendono atto e si dedicano al bébé. Tra i debutti eccellenti a Pitti Bimbo si segnalano GF Ferré, Pinko e Deha. Bikkembergs potrebbe aggiungersi prossimamente.
La curva positiva del segmento, testimoniata da Smi su dati Sita- Ricerche, è attribuibile anche alla stabilizzazione delle nascite, che secondo l’Istat seguono un tasso di crescita naturale, al netto dei flussi migratori, dello 0,1%. Le cicogne del 2009 porteranno un corredino carico di griffe, con proposte al bivio fra la tradizione e il glamour. GF Ferré percorre la prima strada, grazie a 40 modelli 0-12 mesi prodotti dalla pugliese Mafrat. I pagliaccetti in tessuti camiceria in azzurro o rosa, bordati da serpentina, si abbinano ai sandalini di stoffa e si portano su micro T-shirt minimali, bianche. Il body è logato ma la cifra è discreta e si accompagna a un teddy bear, le tutine optano per una morbida e pratica ciniglia. Teli da bagno, copertine, berretti e bavaglini completano la gamma.
Pinko, in licenza al gruppo Altana, esce all’interno della collezione Pinko Up con un guardaroba da principesse in miniatura (0-3 anni) fatto di abitini, canotte, T-shirt e pagliaccetti che copiano il look della sorella maggiore, ricco di stampe fiorate, pizzi e applicazioni. E se Deha apre il suo mondo a ballerine dai 12 ai 48 mesi, con capi sportivi addolciti da ricami, ruche e balzine di tulle, anche Bikkembergs (che a Pitti Bimbo ha esordito con la collezione abbigliamento kids) potrebbe rivolgersi presto al bébé. “La prima uscita ha riguardato la fascia 4-14 anni – fa sapere Emanuela Potenza, dall’ufficio comunicazione di Junior Fashion Group, licenziataria del brand fino al 2012 - ma nei piani rientra anche il lancio del baby”. Mamme e bambini sono invece l’obiettivo del duo Clements Ribeiro, che ha collaborato alla collezione primavera-estate 2009 della londinese Blossom, per una linea prémaman trendy e funzionale, coordinata al bébé.
Se fashion deve essere, allora via la tutina e vai col jeans! Almeno così la pensa Lee, colosso belga del denimwear, che al Pitti ha lanciato in anteprima mondiale la grintosa linea Teens & Kidz, che parte dai 6 mesi. L’ha preceduta Dondup, con l’edizione speciale “My first denim”, un jeans esclusivo in taglia 12 mesi, custodito in una piccola valigetta metallica. A marchio di DQueen per le bimbe e DKing per i maschietti, il modello è realizzato con un tessuto in denim cimosa ed è già nei punti vendita da questa stagione a 198 euro.
m.b.
stats