Pier Paolo Righi è il nuovo amministratore delegato di Tommy Hilfiger Italia

È Pier Paolo Righi il nuovo amministratore delegato di Tommy Hilfiger Italia. 42 anni, il manager entra a far parte dell’azienda, forte di un’esperienza di oltre 20 anni nell’industria dell’abbigliamento. Riporterà direttamente a Daniel Grieder, ceo di Tommy Hilfiger Europe.
“Il fatturato italiano è cresciuto a due cifre ogni anno, dall’apertura nel 1997 fino all’ultimo esercizio, chiuso al 31 marzo 2009 – ha dichiarato Grieder -. Questo successo è stato possibile grazie a un team fortemente impegnato, che adesso è pronto, sotto la direzione del nuovo management, a cogliere ogni nuova opportunità che si presenti”. Negli ultimi dieci anni, Righi - che succede a Carissa Fortino - ha militato presso Nike con vari incarichi fino a ricoprire, nell’ultimo triennio, i ruoli di general regional manager per Europa Centrale, Medio Oriente e Africa e di membro del management board europeo con sede a Hilversum, in Olanda.
c.me.
stats