Pinko debutta nella capitale saudita con un monomarca

Giovedì prossimo Pinko inaugurerà la prima boutique a Riyadh, capitale dell’Arabia Saudita: uno spazio di circa 120 metri quadri che si affaccia sulla galleria del Kingdom Tower Centre. "L’azienda punta sui monomarca, che permettono un contatto e un riscontro immediato con il consumatore", ha detto il presidente di Cris Conf Spa Pietro Negra.
Al centro della vetrina, realizzata in marmo botticino come il pavimento, campeggia il logo del brand. Varcata la soglia, in fondo al negozio si nota un espositore in acciaio e ottone lucidi, che ospita piccoli monitor con immagini ed effetti grafici creati dalle lettere del marchio in movimento. L’acciaio lucido ritorna nelle lastre utilizzate come elemento decorativo del soffitto, mentre le pareti sono rivestite da cristallo retro-smaltato in due colori: grigio chiaro e rosso cupo, rispettivamente per la parte inferiore, che comprende le appenderie quadrate (anch’esse in acciaio) e per la parte superiore che ospita le nicchie con gli accessori. L’arredamento si completa con i lampadari Leuco Glò - fatti da gocce di vetro colorato -, il tappeto rosso aragosta e le due poltroncine dell’entrata, che ricreano l’atmosfera confortevole del salotto di casa.
m.p.
stats